Domotica: una casa intelligente è una casa più sicura. E più conveniente. Lascia un commento

Un investimento intelligente per te. E per il futuro.

Per avere oggi la casa domotica di domani basta una sola cosa: volerlo.
La domotica non è che l’aggiunta di un’intelligenza digitale alle funzioni dell’impianto della tua casa; intelligenza che può comunicare con te quando non sei nel tuo appartamento, utilizzare più funzioni contemporaneamente e rimodellarsi quando le tue esigenze abitative mutano.

Allora, sei pronto a rendere la tua casa una casa domotica connessa?
Quando parliamo di domotica, parliamo di un mondo che aspetta semplicemente di essere esplorato.

La domotica consente di ottenere un notevole incremento delle prestazioni e delle possibilità offerte dai diversi impianti presenti nell’abitazione. Infatti, è un sistema che ottimizza i consumi e permette l’integrazione di diverse funzioni quali: controllo, comfort, sicurezza, risparmio energetico e comunicazione.

Grazie alla domotica mantenere una comunicazione costante con la propria abitazione è davvero semplice. Potrai gestire il tuo impianto attraverso PC, notebook, tablet e da tutti i dispositivi mobili grazie alle App dedicate.

Sarà quindi possibile visualizzare in ogni momento lo stato dell’impianto, comandarne le funzioni ed effettuare anche il controllo ambientale mediante telecamere IP.

Ecobonus 65%: il doppio vantaggio di un sistema intelligente.

Negli ultimi anni i vantaggi economici legati alla domotica sono aumentati grazie alle agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni e gli interventi di efficienza energetica previsti dalla Legge di stabilità (Ecobonus).

Per quanto riguarda l’efficienza energetica la detrazione IRPEF ed IRES è stata prorogata a tutto il 2018 (Lg n. 205/2017) per un importo pari al 65% delle spese sostenute. Quest’ultime, nel dettaglio, riguardano l’acquisto e la messa in opera delle building automation: sistemi volti ad aumentare la consapevolezza dei consumi energetici da parte degli utenti e a garantire un funzionamento efficiente degli impianti.

La Legge di Stabilità inoltre ha prorogato il bonus fiscale per le ristrutturazioni edilizie, sempre con raddoppio da 48.000 a 96.000 euro dell’ammontare complessivo delle spese detraibili per unità immobiliare, nella misura del 50% per le spese sostenute fino al 31.12.2018.

Queste agevolazioni sono di grande interesse anche per gli impianti elettrici. In base alle indicazioni dell’Agenzia delle Entrate sono infatti agevolabili:

-la sostituzione dell’impianto elettrico o la sua integrazione per messa a norma, sia per gli impianti delle singole unità abitative sia per quelli condominiali i seguenti interventi specifici:

singole unità abitative

– Allarme/sistemi antifurto (finestre esterne: installazione, sostituzione dell’impianto o riparazione con innovazioni; apparecchi rilevatori di prevenzione antifurto e relative centraline; fotocamere o cineprese collegate con centri di vigilanza privati)
– Cablatura degli edifici (opere finalizzate alla cablatura degli edifici, a condizione che interconnettano tutte le unità immobiliari residenziali)
– Citofoni, videocitofoni e telecamere (Sostituzione o nuova installazione con le opere murarie occorrenti)
– Risparmio energetico (opere finalizzate al risparmio energetico, realizzate anche in assenza di opere edilizie propriamente dette – detraibili, purché sia certificato il raggiungimento degli standard di legge)
– Interruttore differenziale (sostituzione o riparazione con innovazioni)
– Installazione apparecchi di rilevazione gas
– Installazione di sistemi di comunicazione, robotica e tecnologici più avanzati, per favorire la mobilità interna ed esterna per i disabili

parti condominiali

– Allarme (riparazione senza innovazioni dell’impianto o riparazione con sostituzione di alcuni elementi)
– Interruttore differenziale (riparazione senza innovazioni o riparazione con sostituzione di alcuni elementi)

Grazie alla domotica, quindi, ci troviamo di fronte ad una «casa intelligente», intendendo con questo termine un ambiente che mette a disposizione di chi lo vive impianti che vanno ben oltre quello tradizionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *